Corso di Fotografia per Adulti

Corso Fotografia

Corso Base di Fotografia per Adulti.

Da gennaio 18 Gennaio al 14 Febbraio

Costo del corso

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA AD “ARTE”

Perché la fotografia è così importante? Il senso più importante nella nostra società, oggi, è la vista.
Quel senso così diretto e penetrante che ci permette di esplorare un oggetto o una situazione ancora prima di tenerlo tra le mani. La vista che accende in noi curiosità e desiderio oltre ogni limite, che attiva con il solo stimolo visivo l’infinita capacità dell’immaginazione.

L’inevitabile conseguenza della predominanza del mondo visivo è la disseminazione dell’immagine: essa ci circonda, ci chiama e attrae ovunque.
Il valore dell’immaginazione però non è solo puramente estetico o sensoriale. Lo stimolo visivo ha anche un valore funzionale, informativo ma anche descrittivo, narrativo e comunicativo.
Tutto questo è rappresentabile tramite quell’efficacissimo strumento di riproduzione di un’immagine che è la fotografia.

Essa è qualcosa di intenso e profondo che serve a raccontare ed interpretare il nostro mondo ed a generare qualcosa che valga la pena raccontare e non dimenticare.
Imparare a comunicare è un’arte, fotografare è un’arte, avere tecnica vuol dire fare arte. Tecnica e arte sono inseparabili nella vita quanto nella fotografia.

Imparare a fare fotografie professionali ma personali: Corso fotografia a Pescara

Se avete voglia di comunicare con il linguaggio fotografico dovete necessariamente possedere un’adeguata conoscenza tecnica, da studiare e da “allenare” quotidianamente. Come è altrettanto chiaro che possedere le basi tecniche e non avere niente da dire risulta assolutamente inutile.

La capacità narrativa della fotografia ha un’altissima efficacia comunicativa, che si esplicita attribuendo un valore aggiunto alle parole scritte o sostituendosi ad esse.

Forse non tutti sanno quale ruolo importante abbiano le immagini nella comunicazione, specie in questo momento particolare dove tutto è condiviso, dove tutto si legge velocemente. Ogni messaggio, che sia una e-mail, un post su un social network, un articolo su un blog, un tweet, o altro aumenta notevolmente il suo potere comunicativo se accompagnato da una o più immagini.

Ma attenzione, occorre che l’immagine trasmetta sensazioni positive, che sia realizzata rispettando i criteri minimi di qualità, di inquadratura e di composizione. Altrimenti si rischia di rovesciare l’effetto, trasformando il nostro messaggio in qualcosa di negativo.

Quindi, per comunicare in un mondo dominato dalle immagini è fondamentale conoscere e padroneggiare la tecnica fotografica.
La fotografia è un linguaggio e come tale va studiato e fatto conoscere.

Imparare a fare fotografie: Perché i corsi in gruppo sono più efficaci

Il lavorare in gruppo in un corso di fotografia, permette ad ogni singolo partecipante di confrontarsi con le differenze rispetto alla molteplicità dei punti di vista e della letture (anche emotive) che possono ruotare intorno ad una fotografia.

Finalità ed obiettivi del corso:

Obiettivo del corso è quello di migliorare l’uso della macchina fotografica come mezzo per esplorare le proprie emozioni imparando la tecnica. Studiando la composizione dell’immagine e come essa possa “parlare” al nostro posto per raccontare ciò che ci ha emozionati e che si perde poco dopo lo scatto.

Chi può partecipare

Il corso è aperto a tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso personale attraverso l’utilizzo esclusivo delle fotografie.
Per partecipare al corso di Fotografia “ad arte” non è necessario avere conoscenze tecniche della fotografia o conoscenza dell’arte fotografica, ma la motivazione a riflettere e “mettersi in gioco”.
È inoltre aperto a tutti coloro che sono curiosi rispetto all’uso di questo strumento o che siano motivati a conoscere le proprie e altrui emozioni attraverso un nuovo punto di vista.

Programma del corso:

  • La luce
  • Schede di memoria
  • Gli obiettivi
  • L’esposizione
  • I filtri
  • La macchinetta fotografica
  • Post produzione
  • Estetica e composizione
  • Foto in interni ed esterni
  • Analisi di gruppo sulle immagini realizzate
  • Mostra finale
  • Uscita fotografica

Conduce:

Prof. Gianni Iovacchini, fotografo docente FIAF, BFI ( Benemerito Fotografia Italiana) giurato, storico e critico.
Svolge da oltre 40 anni corsi di formazione professionali attivati dalla regione Abruzzo. Ha insegnato in diverse scuole elementari, medie e superiori per introdurre l’importanza della fotografia, insegnare l’uso della macchinetta fotografica e la sua capacità di rendere un’immagine la rappresentazione della realtà.

Calendario

Giorno Orario
gennaio
gennaio
gennaio

 

Modalità di iscrizione:

Per l’iscrizione al corso è sufficiente scrivere o comunicare telefonicamente (3498132719 – 3387518834) o via e-mail a info@artekaleidos.it il nome, cognome, indirizzo, numero di telefono del partecipante, specificando la tipologia di corso a cui si intende partecipare e versare un acconto corrispondente alla metà della cifra dell’intero corso.
Indicare nella causale del versamento: “Nome Cognome, titolo del corso, data del corso” inviando copia o foto della ricevuta del pagamento via mail o tramite Whatapp al numero: 3498132719

Si può pagare:

  • Recandosi in sede, previo appuntamento: Artekaleidos Lab – C.so Umberto I, 273 – Montesilvano(PE)
  • Tramite Bonifico intestato a “Simona De Lutiis”, Poste Italiane, IBAN IT 47s 36081 051382 84595 884601
  • Ricarica Post Pay n° 5333 1710 4229 4450. intestata a Simona De Lutiis (CF: DLTSMN77E66A488P)

È consigliabile presentarsi presso la Sede del corso Artekaleidos Lab almeno un quarto d’ora prima dell’orario di inizio del corso, in modo da poter procedere con calma alla registrazione e al pagamento della rimanente quota.

Corso Fotografia

Corso Base di Fotografia per Adulti. Da gennaio

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA AD “ARTE”

Perché la fotografia è così importante? Il senso più importante nella nostra società, oggi, è la vista.
Quel senso così diretto e penetrante che ci permette di esplorare un oggetto o una situazione ancora prima di tenerlo tra le mani. La vista che accende in noi curiosità e desiderio oltre ogni limite, attiva con il solo stimolo visivo l’infinita capacità dell’immaginazione.

L’inevitabile conseguenza della predominanza del mondo visivo è la disseminazione dell’immagine: essa ci circonda, ci chiama e ci attrae, ovunque.
Il valore dell’immaginazione però non è solo puramente estetico o sensoriale. Lo stimolo visivo ha anche un valore funzionale, informativo, ma anche descrittivo, narrativo e comunicativo.
Tutto questo è rappresentabile tramite quell’efficacissimo strumento di riproduzione di un’immagine che è la fotografia.

Essa è qualcosa di intenso e profondo che serve a raccontare ed interpretare il nostro mondo ed a generare qualcosa che valga la pena raccontare e non dimenticare.
Imparare a comunicare è un’arte, fotografare è un’arte, avere tecnica vuol dire fare arte. Tecnica e arte sono inseparabili nella vita quanto nella fotografia.

Imparare a fare fotografie professionali ma personali: Corso fotografia a Pescara

Se avete voglia di comunicare con il linguaggio fotografico dovete necessariamente possedere un’adeguata conoscenza tecnica, da studiare e da “allenare” quotidianamente, come è altrettanto chiaro che possedere le basi tecniche e non avere niente da dire risulta assolutamente inutile.

La capacità narrativa della fotografia ha un’altissima efficacia comunicativa, che si esplicita attribuendo un valore aggiunto alle parole scritte o sostituendosi ad esse.

Forse non tutti sanno quale ruolo importante abbiano le immagini nella comunicazione, specie in questo momento particolare dove tutto è condiviso, dove tutto si legge velocemente. Ogni messaggio, che sia una e-mail, un post su un social network, un articolo su un blog, un tweet, o altro aumenta notevolmente il suo potere comunicativo se accompagnato da una o più immagini.

Ma attenzione, occorre che l’immagine trasmetta sensazioni positive, che sia realizzata rispettando i criteri minimi di qualità, di inquadratura e di composizione. Altrimenti si rischia di rovesciare l’effetto, trasformando il nostro messaggio in qualcosa di negativo.

Quindi, per comunicare in un mondo dominato dalle immagini è fondamentale conoscere e padroneggiare la tecnica fotografica.
La fotografia è un linguaggio e come tale va studiato e fatto conoscere.

Imparare a fare fotografie: Perché i corsi in gruppo sono più efficaci

Il lavorare in gruppo in un corso di fotografia, permette ad ogni singolo partecipante di confrontarsi con le differenze rispetto alla molteplicità dei punti di vista e della letture (anche emotive) che possono ruotare intorno ad una fotografia.

Finalità ed obiettivi del corso:

Obiettivo del corso, è quello di migliorare l’uso della macchina fotografica come mezzo per esplorare le proprie emozioni imparando la tecnica, studiando la composizione dell’immagine e come essa possa “parlare” al nostro posto per raccontare ciò che ci ha emozionati e che si perde poco dopo lo scatto.

Chi può partecipare

Il corso è aperto a tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso personale attraverso l’utilizzo esclusivo delle fotografie.
Per partecipare al corso di Fotografia “ad arte”, non è necessario avere conoscenze tecniche della fotografia o conoscenza dell’arte fotografica, ma la motivazione a riflettere e “mettersi in gioco”.
È inoltre aperto a tutti coloro che sono curiosi rispetto all’uso di questo strumento o che siano motivati a conoscere le proprie e altrui emozioni attraverso un nuovo punto di vista.

Programma del corso:

  • La luce
  • Schede di memoria
  • Gli obiettivi
  • L’esposizione
  • I filtri
  • La macchinetta fotografica
  • Post produzione
  • Estetica e composizione
  • Foto in interni ed esterni
  • Analisi di gruppo sulle immagini realizzate
  • Mostra finale
  • Uscita fotografica

Conduce:

Prof. Gianni Iovacchini, fotografo docente FIAF, BFI (Benemerito Fotografia Italiana) giurato, storico e critico.
Svolge da oltre 40 anni corsi di formazione professionali attivati dalla regione Abruzzo. Ha insegnato in diverse scuole elementari, medie e superiori per introdurre l’importanza della fotografia, insegnare l’uso della macchinetta fotografica e la sua capacità di rendere un’immagine la rappresentazione della realtà.

Calendario

Giorno Orario
gennaio
gennaio
gennaio

 

Modalità di iscrizione:

Per l’iscrizione al corso è sufficiente scrivere o comunicare telefonicamente (3498132719 – 3387518834) o via e-mail a info@artekaleidos.it il nome, cognome, indirizzo, numero di telefono del partecipante, specificando la tipologia di corso a cui si intende partecipare e versare un acconto corrispondente alla metà della cifra dell’intero corso.
Indicare nella causale del versamento: “Nome Cognome, titolo del corso, data del corso” inviando copia o foto della ricevuta del pagamento via mail o tramite Whatapp al numero: 3498132719

Si può pagare:

  • Recandosi in sede, previo appuntamento: Artekaleidos Lab – C.so Umberto I, 273 – Montesilvano(PE)
  • Tramite Bonifico intestato a “Simona De Lutiis”, Poste Italiane, IBAN IT 47s 36081 051382 84595 884601
  • Ricarica Post Pay n° 5333 1710 4229 4450. intestata a Simona De Lutiis (CF: DLTSMN77E66A488P)

È consigliabile presentarsi presso la Sede del corso Artekaleidos Lab almeno un quarto d’ora prima dell’orario di inizio del corso, in modo da poter procedere con calma alla registrazione e al pagamento della rimanente quota.

Costo del corso

Richiedi maggiori informazioni, sul Corso Base di fotografia per adulti